carpifc.com

Official Website

Castori: “Possiamo ancora scrivere il nostro destino, io non mi arrendo mai”

CARPI – Le dichiarazioni di mister Fabrizio Castori alla vigilia di Carpi-Padova:

“La gara di domani è importante e dobbiamo essere concentrati solo su quella, senza allargare il ragionamento ad altre cose del passato o del futuro. Sia noi che i nostri avversari ci giochiamo molto domani e dobbiamo pensare solo a fare bene la gara di domani”.

“La squadra dev’essere brava a mantenere le distanze in campo e restare compatta, nelle distanze c’è la spiegazione a quasi tutte le questioni. A questo va aggiunta la concentrazione, che è un fattore individuale”.

“Sono convinto che possiamo ancora scrivere il nostro destino e che il nostro futuro si debba ancora decidere. Non sono un fighetto che si arrende facilmente, ho già vissuto situazioni analoghe in passato e quindi aspettiamo che sia il campo a dare i verdetti. Prima giochiamoci la vita sul campo”.

“Gli occhi dei ragazzi? Non faccio troppa poesie su queste cose, sono concreto e guardo a quello che si può fare in campo. Il contesto dell’allenamento è diverso da quello della partita”.

“Rientrano Concas e Pasciuti dalla squalifica e Di Noia che ha recuperato, Poli non ce la fa così come Jelenic”.

“Non dobbiamo guardare solo i numeri, che sono oggettivi, ma pensare che possiamo ancora ribaltare il nostro destino. Non è detto che quello che è stato sarà. Nel calcio tutto può succedere”.

“Mbakogu e Lollo? Appartengono alla storia del Carpi, sono stato molto felice di allenarli e per i risultati che abbiamo raggiunto insieme”.

“Domani la tattica conterà relativamente, il pareggio non serve a nessuna delle due e mi aspetto una partita aperta”.

Leave a Reply

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi