carpifc.com

Official Website

Piu: “Vengo da un anno sfortunato, sono contento di essere qui”

CARPI – Le dichiarazioni di Alessandro Piu nella conferenza stampa di questa mattina:

“L’anno scorso è stato poco fortunato per me, con l’infortunio che mi ha tenuto fuori per parecchio tempo, avevo giocato poco e ora ho voluto una società che mi potesse dare spazio. C’erano altre squadre ma il Carpi è quella che mi ha dato più fiducia, il direttore Stefanelli mi ha chiamato e mi è sembrata l’opzione più giusta e sono contento di essere qui”.

“Posso giocare in più ruoli offensivi, quello che preferisco è l’esterno e spero di fare bene”.

“Lorenzo Lollo mi ha aiutato nella scelta, ho parlato con lui prima di venire qui”.

“Da avversario, il Carpi mi ha sempre fatto l’impressione di una squadra tosta, un gruppo unito in cui ognuno gioca per il compagno, di ripartenza senza fare troppo possesso palla. Il gruppo è la cosa principale in questa squadra”.

“Paragoni con Di Gaudio? No, lui è più brevilineo e bravo nello stretto, io sono un giocatore di gamba e forza fisica. Mi piace dialogare con la punta ma anche stare sulla linea laterale e puntare l’uomo”.

“Il primo impatto col gruppo è ottimo, i ragazzi sono bravissimi e mi sono trovato subito bene, il mister mi sembra molto bravo e ora pensiamo a lavorare e a prepararci bene”.

“Personalmente sto bene, l’infortunio è alle spalle e spero di dare un grosso contributo alla squadra”.

Leave a Reply

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi