carpifc.com

Official Website

GLI ALLIEVI CONQUISTANO IL 1° MEMORIAL “SEGHEDONI”

E’ stata un successo la prima edizione del Primo Memorial Francesco ‘Chicco’ Seghedoni, primo trofeo città di Fanano. Un triangolare, quello visto venerdì sera al Comunale di Lotta, che ha visto trionfare il Carpi al termine di tre agguerritissime partite terminate tutte ai calci di rigore.

Davanti ad un pubblico di 300 persone, il Carpi festeggia il successo grazie alla vittoria determinante sull’Hellas Verona ai calci di rigore, grazie a due super parate di Nicolò Coppiardi, vero ipnotizzatore dal dischetto.

La prima partita aveva visto il Carpi prevalere ai rigori contro la Sampdoria, grazie alla rete decisiva dagli undici metri di Saporetti: i 40 minuti erano stati combattuti con il vantaggio in avvio di Casasanta, prodotto del vivaio Juventus in prestito al Carpi , e il pareggio di Nardini sul finire del match.

Nella seconda gara vantaggio lampo dell’Hellas Verona con Cherubin. La Samp non molla e, sempre nei minuti finali, riacciuffa il risultato con Tomic. Dal dischetto è decisivo l’errore di Cherubin al primo tentativo: la Sampdoria non sbaglia nemmeno un tiro dagli undici metri.

Nella terza ed ultima gara sostanziale equilibrio tra Carpi ed Hellas Verona con gli scaligeri più volte vicini al colpo grosso e il Carpi bravo a ripartire e a tentare di fare male in contropiede. Come da copione viene deciso tutto ai calci di rigore con le due parate di Coppiardi su Dentale e Gecchele e il palo di Kombulla che regalano il successo al Carpi nel primo Memorial Francesco ‘Chicco’ Seghedoni.

Al termine della gara le premiazioni con Luca Querciagrossa, uno degli organizzatori, che premia il Verona terzo classificato, il Sindaco Stefano Muzzarelli che premia la Sampdoria seconda classificata e Patrizia ‘Papi’ Seghedoni, moglie di ‘Chicco’a consegnare la coppa del vincitore al Carpi.

Jonathan Binotto, ex calciatore del Bologna e della Nazionale ha premiato poi Yassin Ejjaki come miglior giocatore.

Simone Monari, giornalista di Repubblica e uno degli organizzatori del Torneo ha chiuso la serata dando appuntamento all’edizione 2016 di un torneo veramente riuscito.
fananocarpi

Fotogallery qui

Carpi 5
Sampdoria 4

1-1 dopo tempi regolamentari
Reti: 5’ Casasanta, 35’ Nardini (S)

CARPI: Nutricato, Ferroni, Libreri, Marchese (40’ Bottoni), Montrasio, Tamburrano, Cesar, Marino (30′ Campobasso), Casasanta, Terranova, Bamba (40’ Saporetti).
A disposizione: Coppiardi, Ligabue, Varoli, Smerilli, Mezzoni, Ghidini, Siniscalchi, Del Prete, Aldrovandi.
All. Gallicchio

SAMPDORIA: Scatolini, Tessiore, Ferrazzo, Dondero, Oliana, Moro, Tomic, Scandiani (19’ Balbi), Bozzi, Ejjaki, Nardini.
A disposizione: Raggio, Scala, De Nicolo.
All. Alessi.
Arbitro: Benevelli di Modena

Carpi 3
Hellas Verona 1

dopo i tempi regolamentari

CARPI: Coppiardi, Campobasso, Varoli, Bottoni, Montrasio (38’ Libreri), Tamburrano, Cesar, Marino (22’ Marchese), Casasanta (17’ Bamba).
A disposizione: Nutricato, Ferroni, Aldrovandi, Mezzoni.
All. Gallicchio.
HELLAS VERONA: Bianchi, Cinti, Polato, Prandini, Cottini, Dall’Agnola (26’ Kombulla), Cherubin, Forgia, Morselli, Dentale, Gecchele.
A disposizione: Quartirolo, Guerrini, Franchetto, Peretti, Gardini.
All. Vitali.
Arbitro: Benevelli di Modena.

Classifica finale: Carpi 4, Sampdoria 3, Hellas Verona 2.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi