carpifc.com

Official Website

Belec: “Buon momento, pensiamo ad una gara per volta”

CARPI – Vid Belec è intervenuto questa sera a Sport Qui-Speciale Serie A, trasmissione dell’emittente ufficiale biancorossa Tv Qui. Questi i passaggi salienti delle dichiarazioni del numero 27:

“Il nostro momento? Stiamo facendo bene, raccogliamo i frutti del lavoro che facciamo in campo durante la settimana. Siamo contenti, ma abbiamo già la testa alla prossima partita”.

“Con il Milan siamo partiti bene, entrando subito in partita e mettendoli in difficoltà. Avevamo parlato in settimana della volontà di non peccare nell’approccio, così siamo scesi in campo concentrati dal primo minuto”.

“Le parate? Ho fatto il mio dovere: cerco sempre di aiutare la squadra e, quando ci riesco, sono molto contento. Potevamo aspettarci che il Milan avrebbe fatto di tutto per segnare e vincere la partita, ma siamo stati bravi ad arginarli e ad ottenere un buon risultato”.

“La partita col Genoa? Abbiamo fatto un’ottima prestazione, giocando ad alta intensità per novanta minuti e alla fine siamo riusciti a centrare l’impresa. Speriamo che sia un punto di svolta per la nostra stagione, ma dobbiamo concentrarci già sulle prossime gare. La parata su Rincon? E’ stata importante, come d’altronde il lavoro di tutta la squadra”.

“Il mio arrivo al Carpi? Ho firmato l’ultimo giorno di calciomercato, posso dire di essere felice della scelta fatta. Potevo essere qui anche la stagione scorsa, ma alla fine non abbiamo finalizzato il trasferimento. La concorrenza con Brkic e Benussi? Non sono mai stato in una squadra che avesse tre portieri dello stesso livello. Alla fine è sempre il campo a decidere: noi dobbiamo sempre dare il massimo durante ogni allenamento e mostrare all’allenatore le nostre qualità. Il rapporto con loro? Ci aiutiamo, parliamo molto insieme e sta nascendo una bella amicizia”.

“Stiamo lavorando bene con il preparatore dei portieri Perrone: una persona preparata come lui è sempre la benvenuta per un giovane come me. Personalmente, ho ancora voglia di impegnarmi e migliorare tanto”.

“Quanti punti vorrei avere alla fine del girone d’andata? E’ difficile dirlo. Adesso siamo a quota 10 punti in classifica: non dobbiamo guardare troppo avanti, ma preparare ogni partita al meglio e giocarcela con tutti”.

“L’Empoli? Sta facendo molto bene, partita dopo partita sta dimostrando di giocare bene. Sono in un buon momento di forma, ma andremo al “Castellani” per giocarcela”.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi