carpifc.com

Official Website

Bianco: “Un punto da cui ripartire”

MODENA – Queste le dichiarazioni del centrocampista biancorosso, Raffaele Bianco, al termine della partita contro l’Hellas Verona.

“Ai punti la meritavamo noi, perché le occasioni migliori, soprattutto nella ripresa, sono state nostre. E’ un punto da cui ripartire, fermo restando che le prestazioni erano state buone anche con Bologna e Frosinone. Dobbiamo essere fiduciosi, giocandocela partita per partita e cercando di metterci sempre l’attenzione e la concentrazione che abbiamo messo in campo oggi”.

“Sensazioni nello spogliatoio? Un po’ di rabbia c’è, perché durante la partita, pur non essendo bella, abbiamo prodotto le occasioni per fare gol. C’è la consapevolezza che ce la possiamo giocare. Abbiamo dimostrato che contro le squadre che lottano per la salvezza ce la giochiamo alla grande”.

“In casa ci tocca fare meglio che fuori. La classifica dice che quello che stiamo facendo non basta, quindi anche in trasferta dovremo cercare di fare un’impresa per dare una svolta decisiva al nostro campionato. Sapevamo che sarebbe stata dura, il calendario non ci ha aiutato ma siamo vivi e ce la possiamo giocare”.

“Gruppo diviso tra vecchi e nuovi? Sono cose uscite non so da dove, noi siamo un gruppo unito e tutti remiamo dalla stessa parte per la salvezza del Carpi, che è l’unico obiettivo di tutti”.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi