carpifc.com

Official Website

Castori: “Pronti a dare battaglia”

CARPI – Queste le dichiarazioni dell’allenatore biancorosso, Fabrizio Castori, alla vigilia di Lazio-Carpi:

“Nei giorni scorsi abbiamo lavorato molto sotto l’aspetto fisico. Abbiamo una discreta gamba, un buon ritmo, ma testeremo le nostre condizioni in partita. La sosta può spezzare un po’ il ritmo, ma giocare all’Olimpico contro una squadra come la Lazio dà subito gli stimoli giusti. Siamo in una buona condizione generale, anche a livello mentale, e credo che faremo una buona gara”.

“La Lazio è una squadra di qualità. Farei attenzione a definirla come delusione di questo campionato perché ci sono ancora tante partite da giocare e c’è equilibrio in alta classifica. Ha giocatori importanti, ha trovato una buona quadratura. Io mi concentrerei su un aspetto importante per noi: abbiamo bisogno di punti, a prescindere da chi abbiamo di fronte. Andremo in campo con la consapevolezza che ogni partita ci può dare dei punti e noi dovremo essere pronti a conquistarli”.

“Mi aspetto un Carpi deciso a dar battaglia, con gamba, aggressivo e che faccia la sua partita con la convinzione di poter portar via dei punti. Servirà attenzione, tenere bene le distanze, tenere alto il ritmo di gioco e soprattutto aggressività”.

“Le frasi di Lotito di un anno fa? Per me quella di domani è una partita come le altre. Noi abbiamo sempre pensato al campo e alla convinzione che il merito di quanto fatto nessuno può togliercelo”.

Suagher? Sono contento del suo ritorno perché, quando un giocatore lo si conosce già, il suo inserimento è più facile. Sappiamo quanto vale. Ha bisogno di giocare dopo il lungo infortunio capitatogli. Crimi è un giocatore che sa dare ritmo alla squadra, ha corsa e per questo ci tornerà utile come anche Daprelà, che deve riprendere il ritmo gara al pari degli altri due nuovi. Abbiamo cercato giocatori in linea con le nostre peculiarità, giovani che hanno voglia, fame e soprattutto gente che si adatta al nostro sistema di gioco. A gennaio abbiamo sei partite da giocare, TIM Cup compresa e ci sarà bisogno di tutti”.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi