carpifc.com

Official Website

CASTORI: “VOGLIO VEDERE IL VERO CARPI”

Queste le parole dell’allenatore Fabrizio Castori, durante la conferenza stampa alla vigilia della partita contro l’Inter.

“Abbiamo fatto tesoro della sconfitta di Genova. In questa settimana abbiamo cercato di essere più attenti e più concentrati. Sono convinto che metteremo a frutto la lezione negativa subita con la Sampdoria. Mi aspetto una grande prestazione dai miei ragazzi, sia per il blasone dell’avversario sia per l’esordio in casa”.

“L’Inter? E’ una squadra di grandi giocatori, una corazzata con gente di qualità. Noi dovremo essere bravi a concedere loro poco spazio, ad aggredirli e ripartire. Non dobbiamo subirli. Evitiamo di lasciargli spazio, ma soprattutto cominciamo a fare il Carpi, ripartiamo e attacchiamo. Contro l’Inter voglio vedere la squadra che conosco. Dovremo dare tutto, gettando il cuore oltre l’ostacolo. Come è abituato a fare il Carpi”.

“Mancini? Fa bene a tenere alta la tensione della sua squadra. Ma non è una sfida speciale solo per me, ma per tutti. Per la squadra, l’ambiente e la società. Giocare contro l’Inter ci inizia a far capire l’impresa che abbiamo fatto lo scorso campionato”.

“Oltre 12mila spettatori? Sarà una spinta in più per noi, giocare davanti a tanta gente deve essere una risorsa. Il campo del Braglia è bello”.

“Perisic? L’Inter ha tanti ottimi giocatori, a prescindere dal loro mercato. Ma di questo non mi interessa parlare, preferisco guardare in casa nostra”.

“L’addio di Pippo Porcari? Un saluto e un ringraziamento a Pippo. Un ragazzo straordinario che merita di essere salutato per quello che ha dato a questa squadra e per quello che ha fatto. Gli faccio un grande in bocca al lupo!”.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi