carpifc.com

Official Website

COMUNICATO DELLA SOCIETA’

La notte del 28 aprile il Carpi ha raggiunto lo storico traguardo della promozione in Serie A. Un sogno divenuto realtà vittoria dopo vittoria in un’incredibile cavalcata durante la quale il Carpi F.C. 1909 e l’Amministrazione comunale hanno intrattenuto un dialogo costante per affrontare e risolvere il tema dello stadio Cabassi in vista della possibile partecipazione al massimo campionato nazionale.

In questo particolare momento storico di inconfutabile difficoltà che pone numerose priorità economico-sociali, l’Amministrazione comunale e il Carpi F.C. 1909 hanno considerato alcune possibili soluzioni: escluso sin dal primo momento lo stadio modulare in affitto, costoso e che non garantirebbe una continuità di progetto neanche in eventuali categorie inferiori, sono stati valutati l’allungamento e l’adeguamento della convenzione di gestione in essere oppure il pagamento di un affitto da parte del Carpi per disputare le gare nel proprio stadio.

Soluzioni che garantirebbero la sostenibilità dell’operazione dal punto di vista economico ma non da quello finanziario, con l’investimento iniziale che andrebbe a gravare immediatamente sul bilancio, sia esso comunale piuttosto che della Società sportiva.

In ultimo, l’Amministrazione ha proposto la cessione alla Società sportiva del diritto di superficie dello stadio stesso. Una soluzione che richiede percorsi tecnici e amministrativi propri della pubblica amministrazione, con tempi e modi incompatibili con le imminenti necessità tecniche e regolamentari della Società Sportiva al fine di far fronte alle richieste della Figc in tema di licenze nazionali e criteri infrastrutturali.

Condizione, quest’ultima, necessaria e fondamentale per completare l’iscrizione al campionato di Serie A nei tempi e nei modi previsti dal regolamento.

Tuttavia, il confronto con l’Amministrazione comunale – che si è resa da subito disponibile – prosegue nell’ottica di valutare progetti di adeguamento dello Stadio Cabassi proposti dalla Società unitamente a percorsi nuovi per la sostenibilità di un progetto volto a dotare Carpi di strutture adeguate ai vertici dello sport nazionale. Uno stadio in città, concordano Carpi Fc 1909 e Comune, è un intervento di straordinaria rilevanza per la comunità e porterebbe evidenti benefici sul territorio.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi