carpifc.com

Official Website

De Guzman: “Contento per essere tornato in campo e il gol”

MODENA – Queste le dichiarazioni rilasciate da Jonathan De Guzman al termine di Carpi-Frosinone:

“Sono venuto qui a gennaio per dare una mano alla squadra e mi sento bene con questo gruppo, siamo uniti e ci alleniamo bene. Volevamo vincere oggi, era molto importante per noi”.

“Sul dischetto ho pensato che fosse il mio momento per tornare a fare gol, provo sempre i rigori anche in allenamento. Sono entrato per dare una mano alla squadra, mi sento sempre meglio fisicamente e giocando posso solo migliorare”.

“Guardiamo avanti, oggi abbiamo preso 3 punti pesanti ma da domani iniziamo a pensare alla trasferta di Verona”.

“A Carpi ho trovato un bell’ambiente, una squadra giovane che lavora alla grande in settimana. Il mio ruolo qui è di dare una mano, abbiamo grandi giocatori e tutti mettono grande impegno in allenamento e sono convinto che ci salveremo”.

“Lottare per la salvezza o per lo scudetto non è diverso, c’è sempre pressione per raggiungere i propri obiettivi. Mi era già capitato di lottare per la salvezza col Villareal. Dobbiamo dare sempre il 100% in ogni gara, mancano 9 partite e per noi sono 9 finali”. 

“Tutti siamo importanti per la rincorsa al nostro obiettivo che è la salvezza, questa partita era importante per noi e anche per me, che non giocavo da tanti mesi, sono contento per essere tornato in campo e per il gol”.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi