carpifc.com

Official Website

Le parole di Calabro, Serraiocco e Romano dopo Torino-Carpi

TORINO – Mister Antonio Calabro, Federico Serraiocco e Antonio Romano hanno commentato la gara di Torino e l’eliminazione dalla TIM Cup. Ecco le loro dichiarazioni:

Calabro: “Nel primo tempo abbiamo subito due gol ma abbiamo difeso bene e avuto ripartenze potenzialmente importanti che non abbiamo sfruttato perché abbiamo portato troppo palla o sbagliato i tempi di gioco. Ma oggi era importante che nessuno si facesse male e testare alcuni giocatori. Diciamo che il bicchiere è mezzo pieno, ci sono state risposte positive. Abbiamo avuto l’atteggiamento giusto e voglia di non soccombere contro un avversario che ha schierato molti titolari. Sono soddisfatto. Sui singoli, su qualcuno ci sono state conferme, su altri c’è da lavorare”.

Serraiocco: “Sono felice per l’esordio, ho sentito la fiducia del mister e dei compagni in una partita a cui tenevamo tanto. Era difficile debuttare qui, contro una grande squadra, per me che ho giocato poco negli ultimi anni. Abbiamo lottato fino alla fine, peccato ma ripartiamo dallo spirito di squadra che abbiamo messo stasera. Il duello con Belotti? E’ difficile giocare contro questi campioni per noi che veniamo da categorie più basse, sono contento delle parate nel secondo tempo ma dispiace per il gol concesso nel primo”.

Romano: “Usciamo da questo stadio a testa alta, abbiamo giocato contro una squadra forte, noi siamo scesi in campo bene con agonismo e carattere, siamo soddisfatti della prova di squadra. Quando commetti piccoli errori contro squadre come il Torino non perdonano, è normale. Adesso andiamo ad Avellino con il giusto entusiasmo sapendo che sarà una battaglia”.

Leave a Reply

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi