carpifc.com

Official Website

Serie A TIM: Carpi-Hellas Verona 0-0

MODENA – Molto più Carpi che Verona, ma alla fine è 0-0 tra le formazioni di Sannino e Mandorlini. Partita che il Carpi ha provato a vincere in diverse occasioni, trovandosi di fronte un Verona più attento a difendersi che a creare pericoli ai biancorossi. È nel secondo tempo che il Carpi crea i pericoli maggiori della gara, con Matos, Lasagna, Gabriel Silva e Di Gaudio che vanno più volte ad un passo dal gol. Dall’altra parte del campo un Benussi mai impensierito dagli attaccanti del Verona. Da segnalare un sospetto tocco di mano da parte di Pisano all’interno dell’area di rigore del Verona. Ad attendere i biancorossi, domenica 8 novembre alle 15, il Sassuolo, nel secondo derby emiliano della stagione.

CARPI-HELLAS VERONA 0-0

Secondo tempo

49′ Fine della gara
37′
Gran tiro di Gabriel Silva, ancora una parata!
27′
Di Gaudio in area, prova il dribbling ma viene fermato prima del tiro
20′
Diagonale perfetta di Gabriel Silva che salva sull’inserimento di Sala
13′
Ancora palla gol per il Carpi: colpo di testa di Matos da due passi, parata!
12′
Che occasione per Lasagna: gran tiro in area, miracolo del portiere!
7′
Lasagna lanciato da Matos a tu per tu con il portiere che riesce a fermarlo
2′
Gran tiro di Matos da fuori, di pochissimo alla sinistra della porta del Verona
1′
Inizia la ripresa

Primo tempo

46′ Finito il primo tempo!
44′
Punizione dal limite del Verona, ma la difesa biancorossa ribatte in sicurezza
41′
Cross di Hallfredsson, colpo di testa di Pazzini e palla a lato di poco
40′
Il Carpi spinge sulla sinistra e Di Gaudio va al tiro: strozzato, tra le braccia del portiere
32′
Ancora un tiro debole da fuori, ancora una parata facile da parte di Benussi
27′
Tiro di Gomez al limite dell’area piccola, ma Benussi è reattivo
15′
Cross dalla destra e palla che attraversa tutta l’area prima di essere spazzata da Spolli
14′
 Assist dalla sinistra di Gabriel Silva con Matos che colpisce al volo: parata di Rafael
11′ Lasagna ruba il pallone in area e serve Di Gaudio che conclude alto sulla traversa
9′
La prima conclusione del match è di Greco e si conclude lenta tra le braccia di Benussi
1′ Partiti!

CARPI (4-3-3)

Benussi; Zaccardo, Spolli (dall’11’ st Bubnjic), Romagnoli, Gabriel Silva; Bianco, Marrone, Lazzari (dal 41′ st Cofie); Matos, Lasagna (dal 28′ st Wilczek), Di Gaudio.

Panchina: Brkic, Belec, Wallace, Letizia, Gagliolo, Gino, Pasciuti, Lollo.

Allenatore: Sannino.

HELLAS VERONA (4-3-3)

Rafael; Pisano, Marquez (dal 14′ st Helander), Moras, Souprayen; Ionita (dal 40′ st Matuzalem), Greco, Hallfredsson; Sala (dal 33′ st Siligardi), Pazzini, Gomez.

Panchina: Coppola, Gollini, Jankovic, Wszolek, Zaccagni, Badan, Wink, Checchin.

Allenatore: Mandorlini.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.
Assistenti: Ranghetti e Alassio.

NOTE. Ammoniti: Hallfredsson (V), Marrone, Romagnoli, Pisano (V), Moras (V).

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi