carpifc.com

Official Website

Lollo: “Abbiamo analizzato gli errori di Cesena, adesso ci aspetta un’altra battaglia”

CARPI – Lorenzo Lollo ha parlato oggi in conferenza stampa allo stadio Cabassi. Queste le sue dichiarazioni:

“Abbiamo parlato tra di noi della partita di Cesena. C’è stata troppa poca cattiveria, eravamo partiti bene ma poi ci è mancato qualcosa. Comunque una sconfitta, se presa nel modo giusto, ci può stare. Abbiamo analizzato i nostri errori”.

“L’espulsione col Benevento? Ero incredulo, ma accettiamo la decisione dell’arbitro e andiamo avanti. Ho scontato la mia giornata di squalifica e adesso venerdì ci sarà un’altra battaglia”.

“Col Frosinone sarà un’altra partita difficile, anche loro sono retrocessi dalla Serie A e verranno per i 3 punti ma anche noi vogliamo tornare a vincere. Sarà una bella partita, difficile per noi ma sicuramente anche per loro. Di sicuro non è una partita decisiva”.

“Il ruolo? Posso giocare tranquillamente sia dietro la punta che in mezzo al campo, io cerco sempre di dare il massimo dove il mister mi chiede di giocare. Credo che sia a Vicenza che a Benevento abbiamo fatto buone partite, ripartiamo da lì e dagli errori di Cesena per riprendere il nostro cammino”.

“Fisicamente? Come sempre per noi è determinante, ci stiamo allenando al 100% e di più ma all’inizio ci sta non essere al massimo. Nel giro di poche gare saremo al 100%. Sappiamo che la Serie B è lunghissima, ci sono 42 partite da affrontare. Chiaramente è sempre meglio partire bene, noi abbiamo fatto 4 punti e cercheremo ogni giornata di aumentare il nostro bottino”.

“Scorie dalla retrocessione? Qualcosa può esserci stato, ma adesso è passato e pensiamo a queste partite che ci aspettano carichi al 100%”.

“Mercato? Fa piacere essere cercato ma non ci sono state trattative concrete e sono ben contento di essere rimasto a Carpi”.

“Ogni squadra ha il suo modo di giocare e noi abbiamo il nostro. Noi cerchiamo di fare sempre quello che ci chiede il mister. Non credo incida quanto gli altri ci conoscono, se facciamo bene quello che dobbiamo fare”.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi