carpifc.com

Official Website

MARRONE E MATOS: “DAREMO IL MASSIMO PER LA SALVEZZA”

Dopo la prima amichevole stagionale, riprende la preparazione per il Carpi a Valdaora. In mattinata, dopo il primo allenamento giornaliero, ecco la presentazione alla stampa dei nuovi acquisti Matos e Marrone, arrivati rispettivamente da Fiorentina e Juventus.
“Sono convinto che con un duro lavoro faremo un bel campionato. Il nostro obiettivo è la salvezza e darò il massimo per aiutare la squadra a raggiungere questo traguardo – dice Matos – L’esordio con gol all’Inter? Sapevamo che l’Inter è una squadra forte però il match ci è servito per vedere il livello della Serie A. Il modo di giocare della squadra, che punta molto alle verticalizzazione e al giocare il pallone negli spazi – ha aggiunto – è stato sicuramente uno dei motivi per cui ho scelto di venire qui. Sono un giocatore veloce, bravo nel dribbling e mi piace attaccare la profondità, quindi credo che questo sia il contesto giusto per me.”
Poi una battuta sul prossimo incontro contro la sua ex Fiorentina: “Non dovremo pensare di essere inferiori agli avversari, ma dare il massimo e fare di tutto per vincere come in ogni partita”.

C’è soddisfazione anche nelle parole di Marrone: “Sono contento di essere tornato in campo – dice il centrocampista riferendosi alla gara con l’Inter – Sappiamo che queste partite ci servono più che altro come test, le gare vere verranno col campionato. Il mio obiettivo è quello di dare una mano a questi ragazzi che l’anno scorso hanno fatto qualcosa di incredibile. Possiamo migliorare tanto, lo sappiamo e ci impegneremo per questo.”
Non mancano le motivazioni in vista della prossima stagione: “Vengo qui per riscattarmi, per dimostrare le mie qualità e far vedere che l’anno scorso è stata solo una questione di sfortuna visti gli infortuni che mi hanno impedito di scendere in campo. Carpi è la piazza giusta per ripartire, una società giovane che ha tanta voglia ed entusiasmo come me. Trovo uno staff preparato e sono contento di lavorare insieme a degli ottimi professionisti.”
Infine alcune parole riguardo al ruolo in campo: “Sono a completa disposizione del mister. Mi ha detto che mi proverà a centrocampo, ma posso dare una mano anche in difesa come ho fatto in passato nella Juve.”

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi