carpifc.com

Official Website

Romairone: “Grazie a tutti per il grande lavoro”

UDINE – Queste le dichiarazioni del direttore sportivo biancorosso, Giancarlo Romairone, al termine della partita con l’Udinese:

“Purtroppo è finita così. Con amarezza, ma anche con lucidità voglio ringraziare i ragazzi, il mister, lo staff e la società per come hanno lavorato in questi mesi. Retrocediamo facendo 38 punti, non meritandolo, dopo 22 operazioni di mercato a gennaio nonostante un budget ristretto. Più di così non potevamo fare, andiamo avanti a testa alta. Non so se riuscirò a vedere la partita dei nostri avversari questa sera”.

“Nella vita si viene ricordati per quello che si fa. Abbiamo fatto degli errori, ma la squadra ha sempre dato tutto, riuscendo ad accorciare dei grandissimi distacchi che si erano creati e dimostrando che i valori morali al Carpi non li può insegnare nessuno”.

“Quando sono arrivato, alla tredicesima giornata, la squadra aveva 8 punti, c’era una squadra spaccata. Abbiamo fatto 30 punti in 24 partite, con una media per gara di oltre un punto e passando per il mercato di gennaio difficilissimo”.

“Dopo il pareggio del Verona per qualche momento ci ho creduto, poi abbiamo smesso a venti minuti dalla fine della partita. Il mondo del calcio ha perso un’occasione”.

“Il futuro? E’ difficile parlarne adesso. C’è dispiacere per il risultato sportivo, che non consente al Carpi di avere un nucleo già solido per la Serie A. In questi frangenti si è pensato a tutto fuorché agli interessi personali, cosa di cui vado orgoglioso. Ognuno di noi ha messo il Carpi davanti a tutto. Adesso la società farà le sue valutazioni e poi ci siederemo a parlare, con la serenità derivante dalla consapevolezza che di più non potevamo fare”.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi