carpifc.com

Official Website

Un giorno per la nostra città/1: il Carpi al reparto di Pediatria del Ramazzini

CARPI – Riparte domani, mercoledì 12 ottobre, per il quarto anno consecutivo, “Un giorno per la nostra città”, cinque eventi programmati all’interno della stagione sportiva a cui partecipano le squadre associate alla Lega B, tutte impegnate in iniziative sociali e di valorizzazione del proprio territorio. Gli appuntamenti vedranno impegnati calciatori, staff tecnici e dirigenza che investiranno la propria giornata, una al mese fino ad aprile, in cinque tematiche dal valore civico nella città in cui vivono e lavorano. Il primo “I bambini e il futuro, appuntamento tra sogni e bisogni”, andrà in onda come detto domani, quindi seguiranno a novembre “gli anziani, patrimonio di memoria, esperienza e tradizioni”, a febbraio “l’educazione civica ed il decoro urbano, migliorano la città”, a marzo “le diversità nelle identità, superando barriere architettoniche e culturali” e infine ad aprile “le eccellenze nel territorio, un incontro per crescere”. Il progetto è realizzato con la collaborazione di Anci, Aic e Aiac.

Nell’ambito di questa iniziativa, il Carpi sarà in visita nel pomeriggio al reparto di Pediatria dell’ospedale Ramazzini, dove i piccoli pazienti avranno modo di incontrare i loro beniamini e ricevere gadget della squadre del cuore.

Con Un Giorno per la nostra Città’ si concretizza ancora una volta uno dei principi della Lega B che, dalla sua costituzione nel 2010, ha iniziato a tessere la tela dei rapporti con i territori, assumendo un ruolo attivo nella promozione della comunità rinsaldando il rapporto con le istituzioni e le realtà locali.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi