carpifc.com

Official Website

Verdi: “Provo spesso a calciare i rigori così”

MODENA – Queste le dichiarazioni di Simone Verdi al termine di Carpi-Atalanta:

La gioia personale per il gol c’è ma è ovviamente offuscata dalla mancata vittoria, è un gol importante perché ha portato un punto ma oggi, come sempre in casa, volevamo i 3 punti. Da qui alla fine ci dobbiamo mettere ancora qualcosa in più per sfruttare le poche occasioni che ci capitano”.

“Ora ci attendono degli scontri diretti e dobbiamo cercare di portare a casa più punti possibili, cercando di vincere anche fuori casa e sicuramente di non perdere. Oggi siamo stati sfortunati perché abbiamo fatto una buona partita ma alla prima discesa dell’Atalanta abbiamo subito gol poi siamo stati bravissimi a reagire e a trovare il gol del pareggio”.

“Il rigore? Sono decisioni che prende l’arbitro, non sta a me giudicare se siano giuste o sbagliate, se l’arbitro l’ha concesso è perché evidentemente c’era”.

“Il rigorista è Mbakogu ma aveva un problema al piede e non se la sentiva di calciare, io sono andato a prendere la palla e Mancosu, che è l’altro rigorista, mi ha detto di calciare se me la sentissi. In allenamento provo spesso a calciare in quel modo, è andata bene”.

“Prima di entrare, il mister mi ha chiesto se me la sentissi di giocare esterno di centrocampo. E’ un ruolo che ho già fatto anche in passato, c’è da sacrificarsi di più in fase difensiva ma non è un problema”.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi