TUTELA ORDINE PUBBLICO

La società Carpi F.C.1909, in ottemperanza a quanto disposto dal C.G.S. ricorda agli sportivi quanto segue:

  • E’ vietato introdurre e/o utilizzare negli stadi materiale pirotecnico di qualsiasi genere, sistemi per l’emissione ri raggi luminosi, strumenti ed oggetti comunque idonei ad offendere.
  • E’ vietato esporre all’interno dello stadio striscioni e qualsiasi altro materiale ad essi assimilabile, se non espressamente autorizzati.
  • E’ vietato introdurre all’interno dello stadio tamburi ed altri mezzi di diffusione sonora.
  • E’ vietato effettuare cori, grida e ogni altra manifestazione comunque espressione di violenza o di discriminazione razziale e/o terriroriale.

I sostenitori sono pertanto invitati a:

  • Annullare, all’insorgere, i cori e le altre manifestazioni offensive con applausi e quant’altro esprime correttezza sportiva.
  • Porre in essere una condotta di cooperazione con la Società e con le Forze dell’Ordine, sia per la prevenzione che per l’individuazione di responsabili di fatti violenti.

La società ricorda che lo scavalcamento delle barriere e l’invasione di campo, prima, durante e dopo la partita, possono comportare la sospensione della stessa, con conseguente sconfitta per 0-3 della società ritenuta oggettivamente responsabile.

Si ricorda infine ai tifosi che la società risponde per i fatti violenti commessi in occasione della gara da uno o più dei propri sostenitori, anche fuori dallo stadio, e che tale responsabilità può comportare anche la squalifica del campo.

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi