carpifc.com

Official Website

Castori: “Dobbiamo dare il 200% senza sudditanza verso la squadra più forte del campionato”

CARPI – Le dichiarazioni di mister Fabrizio Castori nella conferenza stampa alla vigilia di Carpi-Palermo:

“Il ritiro? Abbiamo lavorato molto bene, c’è stato tempo per curare i dettagli. Abbiamo lavorato sugli aspetti in cui dobbiamo crescere e migliorare. Il ritiro è servito per crescere anche a livello di gruppo”.

Il Palermo è insieme al Benevento una squadra da Serie A, la più forte del campionato, ma non dobbiamo pensare troppo a loro. Bisogna trovare la carica giusta e la determinazione feroce per superare questo ostacolo arduo e col massimo rispetto dell’avversario sapere che dobbiamo uscire da questa partita con dei punti. L’avversario è forte e bisogna affrontarlo con la carica di chi ha bisogno di fare punti, dobbiamo dare il 200% senza sudditanza”.

“La gestione del vantaggio o dello svantaggio? Ad Ascoli abbiamo sbagliato partita e non solo la reazione, detto questo le partite durano 90 minuti e non dobbiamo considerarla finita se stiamo perdendo o se passiamo in vantaggio”.

“La condizione atletica? Dopo 40 giorni che sono qui, mi assumo la responsabilità di dire che la squadra ha tutti i connotati che un allenatore può darle”.

Oltre a Piu sono fuori Ligi, Saric e Frascatore per problemi muscolari”.

“Il sistema di gioco? In questi giorni abbiamo potuto lavorare su alcune situazioni, perchè voglio che la squadra sia pronta a cambiare anche a partita in corso in caso di necessità, come ad esempio è successo a Perugia”. 

“La B a 19 o 22? Non ne ho parlato con la squadra, è un argomento importante ma la decisione finale non dipende da noi e quindi è inutile parlarne”.

Leave a Reply

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi