carpifc.com

Official Website

Bittante a TvQui: “Sono quasi pronto, ho grande voglia di rientrare”

CARPI – Luca Bittante è stato ospite questa sera di Sport Qui, il contenitore sportivo dell’emittente ufficiale biancorossa Tv Qui. Queste le sue dichiarazioni salienti:

“Sono quasi pronto, mi sto allenando con la squadra già da un po’ e spero di poter tornare a disposizione presto”.

“E’ stato un peccato fermarmi subito perché eravamo partiti benissimo, ma per fortuna la squadra non ha pagato troppo la mia assenza visto che siamo in tanti e chi sta giocando sta facendo bene”.

“Vedendo le partite da fuori dico che questa squadra può fare tanto con l’entusiasmo. Siamo una squadra giovane che ha bisogno di certezze e entusiasmo”.

“Sapevamo di aver fatto una partita poco dignitosa a Perugia, c’era voglia di riscatto e di dimostrare che questa squadra può stare bene in questo campionato”.

“Il mister ha grande entusiasmo e voglia di dimostrare di poter stare a questi livelli e li sta trasmettendo anche alla squadra”.

“La partita di Torino sarà una bella vetrina per tutti, ci siamo arrivati vincendo delle partite sofferte e ce la giocheremo al massimo anche col Toro in un palcoscenico importante, di Serie A”.

“E’ giusto parlare di salvezza in un campionato così equilibrato come questo, poi vedremo quello che verrà”.

“Prima di venire qui mi avevano avvisato che qui si lavora tanto fisicamente, ma era quello di cui avevo bisogno e mi sono trovato molto bene con questa metodologia di lavoro”.

“Stiamo lavorando molto sulla gestione della partita e sabato credo sia stata una partita completa perché siamo andati in vantaggio ma non abbiamo mai smesso di creare gioco e anche nella ripresa abbiamo gestito bene il risultato”.

“Da qui alla fine del girone d’andata ci aspettano partite molto difficili, è inutile girarci intorno, possiamo solo pensare ad una alla volta cercando di conquistare il massimo in ogni gara”.

“Ad Avellino ci sarà un ambiente caldo, i tifosi non fanno mai mancare l’appoggio alla squadra durante la partita poi magari contestano dopo ma nei 90′ sarà un inferno”.

“Avellino è una piazza a cui sono molto legato, mi ha dato tanto a livello umano e grazie a quegli anni è iniziata la mia carriera. Sono stati tre anni importanti, di grandi risultati e in cui ho incontrato persone che ringrazierò sempre”.

Leave a Reply

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi