carpifc.com

Official Website

Calabro: “Volevamo tutti fare meglio, noi come i tifosi”

CARPI – Le dichiarazioni di mister Antonio Calabro dopo Carpi-Entella 0-0:

“Per quanto riguarda il risultato, il punto ce lo prendiamo e ce lo portiamo a casa, restiamo a +8 sui play-out con una partita in meno. Riguardo alla prestazione, sicuramente volevamo tutti fare meglio, io per primo volevo una prova diversa. Ma prendiamo il punto sapendo che restiamo lontani dalla zona calda”.

“I fischi dei tifosi? Io dico che non sono soddisfatto della prestazione e il tifoso lo dice con i fischi, è normale”.

“Le distanze con gli attaccanti? Siamo mancati nella verticalizzazione e in quelle poche occasioni in cui ci siamo riusciti abbiamo accompagnato male l’azione e quando le punte restano isolate poi è difficile”.

“E’ stata una partita complicata e lo sapevamo già dalla vigilia, l’Entella fa una fase difensiva compatta. Servono la pazienza e la lucidità per analizzare una partita che si poteva anche perdere”.

“Il cambio di Pachonik? Si è infortunato e per non perdere centimetri ho inserito Mbaye spostando Sabbione a terzino destro. Garritano l’abbiamo gestito nell’ottica delle tre partite in sette giorni, Concas non è l’ultimo arrivato e con l’ingresso di Garritano speravamo di cambiare marcia a partita in corso”.

Leave a Reply

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi