Comunicazione dalla società

Il Carpi Fc 1909 prende atto della decisione del Collegio di Garanzia del CONI e annuncia l’intenzione di proseguire l’iter ricorsuale impugnando il verdetto presso il TAR del Lazio. Una decisione motivata dalla volontà di tutelare i propri diritti, ribadendo di aver operato in linea con le normative vigenti al fine di completare l’iscrizione al campionato di Serie C 2021/22.